Rappresentanza marocchina all'impianto del Po

2017-10-13

I delegati a Torino per seguire un corso sulle tecniche di negoziazione organizzato dall’ILO

In occasione dell’evento formativo presso il Centro Internazionale di Formazione dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro, con cui SMAT collabora da diverso tempo, mercoledì 11 ottobre una delegazione della Società  OCP ha fatto visita all’impianto di potabilizzazione.
Ad accogliere i 20 rappresentanti, tra manager e lavoratori, dell’ Office Chérifien des Phoshates, azienda statale marocchina con sede a Casablanca e leader mondiale dell'estrazione e trasformazione dei fosfati, Sabrina Naborre, Responsabile delle Risorse Umane e Relazioni Industriali SMAT.
Nella sala multimediale dell’impianto del Po, dopo aver presentato l’azienda e le sue attività, Naborre ha fornito alcuni numeri sui lavoratori iscritti alle associazioni e come vengono affrontate  le relazioni sindacali in azienda e la contrattazione collettiva a livello nazionale ed aziendale.
Al termine dell’incontro i delegati marocchini hanno effettuato una visita guidata all’impianto del Po, osservando il lavoro quotidiano dei tecnici e la tecnologia a basso impatto ambientale di cui l’azienda dispone per potabilizzare l’acqua e farla arrivare alle nostre case.




www.smatorino.it