Punto Acqua SMAT a Salbertrand

2017-10-18

Adesso sono 162 i Chioschi dell’area metropolitana torinese

E’ stata attivata venerdì 13 ottobre la Casetta dell’Acqua SMAT del comune valsusino alla presenza della cittadinanza e dei bambini della scuola primaria. E’ proprio a questi ultimi che il Sindaco, Riccardo Joannas si è rivolto per spiegare la scelta dell’Amministrazione comunale di posizionare un Chiosco sul territorio. “L’acqua è un bene primario e prezioso, senza non esiste la vita ed è nostra responsabilità averne cura e tutelarla. In questi giorni di siccità ed emergenza dobbiamo promuovere la cultura del risparmio idrico, soprattutto tra i bambini che rappresentano il futuro del nostro pianeta. Scegliere di avere in paese un Punto Acqua rientra nelle politiche di sostenibilità ambientale che ognuno di noi deve portare avanti a salvaguardia della risorse”.  Luciano Cappuccio, Dirigente tecnico SMAT ha evidenziato come l’acqua erogata a km 0, oltre a contribuire alla riduzione degli imballaggi in plastica sia soprattutto di qualità, sottoposta a numerosi controlli da parte dell’ASL e dell’azienda stessa.
Al termine degli interventi il Primo cittadino ed il Comandante dei Carabinieri hanno inaugurato il  Punto Acqua SMAT tagliando il nastro e brindando con la cittadinanza.






www.smatorino.it