L'acqua e il territorio: tra Dora e Stura

2007-12-18

SMAT aderisce al progetto di sensibilizzazione promosso dalla Cittā di Venaria (comune capofila), dalla Cittā di Collegno e dai Comuni di Alpignano, Pianezza e Cirič, aderenti al Patto Territoriale Ovest di Torino e al Patto Territoriale della Stura e dall'Ente Parco Regionale La Mandria.

Il progetto si pone come percorso articolato in più fasi che hanno la finalità di avvicinare la comunità locale allo strumento del Contratto di Fiume, facendo emergere come la risorsa acqua sia un elemento da tutelare non solo dal punto di vista ambientale, ma anche socio economico. Nell’ambito di tale contesto si inserirà il progetto di sensibilizzazione “L’acqua e il territorio: tra Dora e Stura”.
Esso prevede una campagna di informazione specifica finalizzata a coinvolgere e sensibilizzare la cittadinanza, le Amministrazioni locali e il mondo scolastico all’utilizzo razionale della risorsa idrica e al ciclo integrato dell’acqua.
Per quanto riguarda il mondo scolastico, a partire da gennaio 2008, le scuole presenti sul territorio saranno coinvolte in un Concorso di idee denominato "Un'idea per i Torrenti Stura di Lanzo e Dora Riparia", che impegnerà gli studenti nella realizzazione di opere grafiche, immagini fotografiche, ricerche e documenti inerenti il tema del paesaggio fluviale. Ciascuna opera dovrà contenere messaggi significativi legati al recupero, alla salvaguardia ed alla valorizzazione dell'ecosistema fluviale.
Il progetto si concluderà nella primavera 2008 con l'allestimento di una mostra delle opere grafiche realizzate e con la stampa di una pubblicazione contenente tutti gli elaborati prodotti dagli studenti.
Il concorso di idee sarà divulgato sui siti web di ciascuno degli enti partecipanti al progetto.


www.smatorino.it