testata smat

international version

la mappa dei toretti di torino

vai a punto acqua smat

Impianto Castiglione T.se
in evidenza

AVVISO AGLI UTENTI INDUSTRIALI Richiesta di Autorizzazione Unica Ambientale per gli scarichi in fognatura di acque reflue industriali

NUOVA AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (A.U.A) DELL'IMPIANTO DI CASTIGLIONE T.SE

AVVISO ALL'UTENZA

BONUS per la bolletta dell'acqua


Cersa

News

GLI APPUNTAMENTI SMAT AL FESTIVAL DELL’ACQUA

Al via la quarta edizione dell’iniziativa promossa da Utilitalia

Si svolgerà presso l’Università degli Studi di Bari, il Festival che, nella seconda settimana di ottobre porterà nel capoluogo pugliese iniziative scientifiche, tecnologiche e culturali dedicate all’acqua. Un programma ricco di appuntamenti rivolto ad esperti del settore idrico ma anche a studenti, industriali, politici, giornalisti e uomini di cultura e proposte collaterali tra cui laboratori didattici e spettacoli teatrali dedicati alle scuole.
L’evento, che dal 2011 ogni due anni richiama migliaia di visitatori e centinaia di relatori sarà l’occasione per confrontarsi su temi che spaziano dalla governance e gestione dell’acqua alle nuove tecnologie usate nel servizio idrico e metodologie in atto per affrontare le crisi legate ai cambiamenti ambientali.
SMAT, partner della manifestazione, sarà presente all’interno del programma: lunedì 9 ottobre alle 9.30, Paolo Romano, in veste di Presidente Commissione Acqua di Utilitalia sarà chairman della sessione plenaria Attuazione dell’Agenda ONU 2030: Sostenibilità Economica ed Ambientale.
Nella stessa giornata alle 10 Marisa Di Lauro, Responsabile Relazioni Esterne SMAT, interverrà al Seminario Mondo della Scuola e Mondo dell’Acqua: Esperienze Congiunte, sul tema dell’alternanza scuola lavoro, durante il quale saranno illustrate le diverse esperienze fra mondo della scuola ed aziende idriche.
Alle 15.30, Lorenza Meucci, Dirigente Responsabile del Centro Ricerche SMAT, parteciperà all’incontro Demosofc: Recupero Energetico da Acque Reflue tramite Fuel Cells presentando lo studio che prevede la realizzazione di un impianto di co-generazione molto performante e a impatto zero alimentato dal biogas dei fanghi di risulta dalle acque reflue del depuratore SMAT di Collegno.
Martedì 10, alle 11, il Presidente SMAT Paolo Romano parteciperà alla conferenza Esperienze di “Welfare Idrico” in alcuni Paesi della UE, organizzata da Utilitalia in collaborazione con APE Aqua Publica Europea.
Alle 14.15, nell’ambito della sessione plenaria dedicata all’Innovazione Tecnologica nel Controllo e Monitoraggio dei Servizi Idrici, Lorenza Meucci e la ricercatrice Francesca Bersani parleranno del progetto di ricerca applicata BIOWYSE, per la prevenzione ed il monitoraggio di biocontaminazione all’interno di ambienti umanizzati confinati.
Mercoledì 11 si terrà alle 10.30 la sessione Esperienze di collaborazione tra Università ed Enti Gestori nei Trattamenti di Potabilizzazione e Depurazione delle Acque, alla quale parteciperanno la Responsabile del Centro Ricerche Lorenza Meucci, la ricercatrice Sara Steffenino e il Responsabile degli Impianti di produzione Zona Ovest di Torino Alessandro Rupini, con l’intervento Tecnologie avanzate per il controllo del cromo VI nelle acque ad uso umano.
Alle 14.30 Meucci e Steffenino esporranno l’esperienza SMAT di messa a punto di Water Safety Plan, una tra le prime in Italia.

http://www.festivalacqua.org/programma-2017/