testata smat

international version

la mappa dei toretti di torino

vai a punto acqua smat

Impianto Castiglione T.se
in evidenza

AVVISO AGLI UTENTI INDUSTRIALI Richiesta di Autorizzazione Unica Ambientale per gli scarichi in fognatura di acque reflue industriali

NUOVA AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (A.U.A) DELL'IMPIANTO DI CASTIGLIONE T.SE

AVVISO ALL'UTENZA

BONUS per la bolletta dell'acqua


Accredia

BS OHSAS 18001:2007 cert. numero 9192.MACT

UNI EN ISO 14001:2015 cert. numero 9191.SMTO.

ISO 22000

News

SMAT ha celebrato la Giornata Mondiale dell'Acqua con un evento dedicato ai più giovani

Attività di animazione scientifica proposte dal Planetario di Torino, proiezione di cortometraggi selezionati da Cinemambiente e la consegna degli attestati del Premio Punto Acqua 2018

Un’intera mattinata dedicata alla “Festa dell’Acqua”, che ha visto protagonisti gli alunni delle scuole dei Comuni Vincitori del Premio Punto Acqua SMAT.
L’evento, presentato dai conduttori radiofonici Marco e Giò, è stato organizzato in collaborazione con il Planetario di Torino e il Festival Cinemambiente.
Attilio FERRARI – Presidente Infini-To Planetario di Torino ha sottolineato come la bellezza della Terra vista dallo Spazio sia proprio dovuta alla presenza dell’acqua che, ha detto: “Ci insegnano che è inodore, insapore e incolore, ma è bella, buona e rappresenta la vita”. Ha poi lasciato spazio all’attività di animazione scientifica, a Marco Brusa che ha condotto gli esperimenti nel laboratorio allestito per l’occasione dal Planetario.
Nel corso della mattinata Lorenza Meucci, responsabile del Centro Ricerche SMAT, ha presentato i progetti che legano l’attività aziendale di ricerca alle missioni spaziali. In particolare i giovani ospiti sono rimasti affascinati dal “giubbotto spaziale”, indossato e testato da Paolo Nespoli nel corso della recente missione. Il giubbotto, progettato in collaborazione con Altec e finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana, costituisce un sistema di radioprotezione indossabile per mitigare gli effetti della radiazione cosmica sugli astronauti.
La parte più istituzionale della “Festa” è stata dedicata alla cerimonia di Premiazione del Punto Acqua SMAT, nel corso della quale il Presidente SMAT, Paolo Romano, e l’Amministratore delegato, Marco Ranieri, hanno consegnato gli attestati ai Comuni vincitori, quelli i cui Chioschi nel 2017 hanno registrato il maggior numero di litri erogati.
Al termine della mattinata i ragazzi hanno assistito alla proiezione di alcuni cortometraggi selezionati da Cinemambiente: brevi film di animazione legati al tema dell’acqua, alla difesa della risorsa e del pianeta, introdotti da Gaetano Capizzi, direttore del Festival.