testata smat

international version

la mappa dei toretti di torino

vai a punto acqua smat

Impianto Castiglione T.se
in evidenza

AVVISO AGLI UTENTI INDUSTRIALI Richiesta di Autorizzazione Unica Ambientale per gli scarichi in fognatura di acque reflue industriali

NUOVA AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (A.U.A) DELL'IMPIANTO DI CASTIGLIONE T.SE

AVVISO ALL'UTENZA

BONUS per la bolletta dell'acqua


Accredia

BS OHSAS 18001:2007 cert. numero 9192.MACT

UNI EN ISO 14001:2015 cert. numero 9191.SMTO.

ISO 22000

News

Lusiglič, Banchette, Collegno e la Circoscrizione 8 della Cittā di Torino si aggiudicano il Premio Punto Acqua 2017

I Punti Acqua premiati erogheranno gratuitamente l’acqua gasata per 15 giorni.

La SMAT ha celebrato la Giornata Mondiale dell’Acqua al Cinema Massimo di Torino, dove ha simbolicamente consegnato gli attestati del Premio Punto Acqua ai primi cittadini dei comuni virtuosi.
I Punti Acqua che nel 2016 si sono distinti per aver erogato la maggiore quantità di litri sono stati quelli installati a Lusigliè,  a Banchette e in viale dei Partigiani a Collegno,
Per la sezione “Speciale Torino”, fra i 12 chioschi installati a Torino, si è distinto quello di piazza Galimberti.
A ritirare gli attestati, consegnati dal Presidente SMAT Alessandro Lorenzi: per il Comune di Lusigliè, il vice sindaco, Igor Binando, che era accompagnato dagli allievi della Scuola Primaria Marconi. Per il comune di Banchette, il sindaco, Franca Sapone, accompagnata dagli allievi delle classi 5aA e 5aB della scuola primaria Fillak, che con una breve rappresentazione hanno ricordato come l’installazione del Punto Acqua sul territorio sia stata una scelta condivisa dall’Amministrazione e dall’Istituto comprensivo e sottolineato l’importanza dell’acqua anche attraverso le parole di alcune poesie.
Per il Comune di Collegno il sindaco, Francesco Casciano, l’Assessore Enrico Manfredi e i rappresentanti del Comitato di Quartiere e degli ecovolontari.
L’assessore all’ambiente della Città di Torino, Stefania Giannuzzi, e il Presidente della Circoscrizione 8, Davide Ricca, hanno invece ritirato l’attestato per il Punto Acqua di piazza Galimberti. L’Assessore Giannuzzi ha sottolineato l’importanza dei bambini per creare consapevolezza e favorire comportamenti virtuosi all’interno delle famiglie; mentre Davide Ricca ha evidenziato come questo premio dimostri l’impegno e l’attenzione alle tematiche ambientali profusi anche dalle periferie.
Il presidente Alessandro Lorenzi ha ricordato che SMAT è un’azienda pubblica, i Soci sono infatti i 292 Comuni, che garantisce un servizio di qualità  con una tariffa che è tra le più basse l’Europa.
Agli amministratori ed ai ragazzi riuniti nella sala 2 del Cinema Massimo l’amministratore delegato, Paolo Romano, ha presentato i dati relativi ai Punti Acqua, 149 nel 2016 (ad oggi 152) che hanno erogato complessivamente 44.222.000 litri di acqua naturale e gasata, ed hanno rappresentato un risparmio di 29.481.333 bottiglie di plastica da 1 litro e 1/2, pari a 1.120.300 kg di plastica, sottratte all’ambiente. “In un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, ha concluso Romano, si stima che l’utilizzo dei Punti Acqua nel 2016 per le famiglie abbia rappresentato complessivamente una fonte di risparmio di  oltre 6 milioni di euro”.
Accanto ai vertici aziendali il Presidente del Consiglio Comunale di Torino, Fabio Versaci, e Luca Mercalli, meteorologo e divulgatore scientifico che, partendo dal tema individuato per la Giornata Mondiale dell’Acqua, la depurazione, e con l’ aiuto dei conduttori Marco e Giò ha proposto, in un linguaggio semplice ed accattivante, una lezione sulla depurazione dell’acqua e sui pericoli degli inquinanti invitando i ragazzi ad un impegno ecologico quotidiano che eviti spreco di risorse e si concretizzi attraverso consumi rispettosi dell’ambiente.