testata smat

international version

la mappa dei toretti di torino

vai a punto acqua smat

Impianto Castiglione T.se
in evidenza

AVVISO AGLI UTENTI INDUSTRIALI Richiesta di Autorizzazione Unica Ambientale per gli scarichi in fognatura di acque reflue industriali

NUOVA AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (A.U.A) DELL'IMPIANTO DI CASTIGLIONE T.SE

AVVISO ALL'UTENZA

BONUS per la bolletta dell'acqua


Cersa

News

All’impianto di Castiglione t.se SMAT propone sfide al Torinopoli

Domenica 21 maggio 2017, nel corso della visita guidata dell’impianto di depurazione, si potrà giocare alla versione torinese del famoso gioco da tavolo

L’appuntamento di domenica 21 maggio con le visite guidate dell’impianto aziendale di depurazione, che sarà aperto dalle ore 14.00 alle ore 18.30. quest’anno propone ai visitatori anche speciali sfide al “Torinopoli”.
Presso l’impianto SMAT di Castiglione torinese i visitatori potranno infatti giocare a Torinopoli ma con regole diverse, che faranno guadagnare loro le proprietà presenti sul tabellone o permetteranno di uscire più facilmente di prigione. Cimentandosi con i quiz dell’acqua, bambini e genitori potranno vincere più agevolmente la partita del famoso gioco da tavola. Chi dimostrerà di conoscere meglio l’acqua, il servizio, le buone pratiche otterrà speciali bonus che, oltre a far guadagnare il titolo di “consumatore responsabile”, consentirà di essere giocatori favoriti di fronte alla plancia del tradizionale gioco da tavolo, rivisto in chiave torinese.
SMAT, fra i sostenitori del progetto presentato al pubblico lo scorso dicembre, è presente sulla plancia del gioco con la carta dell’acquedotto a lei dedicata, con il Toret tra le pedine e, tra le carte delle probabilità, con una curiosità che riguarda il Punto Acqua.
L’apertura straordinaria dell’Impianto di depurazione per l’area metropolitana torinese – domenica 21 maggio – coinciderà con la Fiera d’Arlev che si svolgerà nel centro di Settimo torinese, dove SMAT allestirà uno stand per la distribuzione di materiale informativo.
Per raggiungere l’impianto di depurazione l’azienda metterà a disposizione, come di consueto, anche un servizio gratuito di navetta effettuato a bordo di un trenino, con partenza e arrivo nel centro di Settimo torinese – viale Piave, in prossimità del Casun e del distributore del latte.