Società Metropolitana Acque Torino S.p.A.

international version

la mappa dei toretti di torino

vai a punto acqua smat

Impianto Castiglione T.se
in evidenza

OBBLIGO di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE per gli scarichi in fognatura di ACQUE REFLUE INDUSTRIALI

Autorizzazione allo scarico per l'impianto di Castiglione T.se rilasciata dalla Provincia di Torino n. 359-20659/2011 del 08/06/2011

AVVISO ALL'UTENZA

BONUS per la bolletta dell'acqua


Cersa

Servizi Idrici Integrati

Punto Acqua SMAT

international version

Punto Acqua SMAT

Perfettamente inseriti nell’area urbana, i Punti Acqua sono realizzati per sostenere il consumo dell’acqua del rubinetto a scopi alimentari. Sono ormai oltre 140, distribuiti in 118 Comuni dell'Area Metropolitana Torinese e consentono l’approvvigionamento di acqua di rete naturale, gasata a temperatura ambiente o refrigerata, in ogni caso definita: acqua a “chilometri zero”.
Un Punto Acqua, con un normale attingimento, a regime, di circa 4.000 litri di acqua al giorno, permette un risparmio di circa 1 milione di bottiglie di plastica all’anno.
Il Punto Acqua rientra in un piano di azioni sulla sostenibilità ambientale di SMAT, volti alla ricerca di strumenti e tecnologie sempre più efficaci per tutelare la salute della collettività e la protezione dell’ambiente, la cui qualità è garantita dai controlli che i laboratori del Centro Ricerche SMAT effettuano quotidianamente presso i centri di produzione, di trattamento e sulle reti di distribuzione.

L’acqua è garantita e igienizzata con impianti UV; per la fornitura gasata viene utilizzata anidride carbonica liquida per uso alimentare.
La portata media erogabile di acqua refrigerata è di 180 litri all’ora.
L’acqua naturale, a temperatura ambiente o refrigerata, è in distribuzione gratuita, mentre quella gasata refrigerata è a pagamento, un litro e mezzo costa 5 centesimi.

Per il pagamento dell’acqua gasata ciascun chiosco può essere munito di gettoniera o di lettore per la tessera ricaricabile, quest’ultima è distribuita da un apposito box.
Per ottenere la tessera è necessario introdurre nel distributore 5 euro, che rilascerà la scheda con un credito di 1 euro per l’acquisto dell’acqua. I 4 euro di cauzione, saranno rimborsati al momento della restituzione della tessera (le schede danneggiate non verranno rimborsate).
Per le ricariche successive si potrà ricaricare l’importo desiderato sempre presso lo stesso box.
Per prelevare l’acqua è sufficiente introdurre nel Punto Acqua la scheda, dalla quale viene detratto il costo corrispondente alla quantità di acqua prelevata.

Punto Acqua SMAT

ingrandisci la mappa (pdf, nuova finestra)

Dove sono i Punti Acqua SMAT
Clicca sul nome del comune per visualizzare informazioni e orari.

Per avere più notizie, scarica la scheda

Per ordinare il punto acqua, scarica e invia il modulo

Informazioni distributore card