AL VIA I LAVORI PER L’IDROPOLITANA DI TORINO


Inizieranno il prossimo marzo i lavori per la realizzazione del nuovo collettore fognario: un’opera che si estende su un percorso di oltre 14 km con un diametro di 3,2 metri in cui verranno convogliate le acque usate e meteoriche per poi essere restituite pulite all'ambiente.

L’idropolitana, così è stato chiamato il nuovo collettore che si svilupperà in parallelo a quello già esistente dalla zona sud fino al depuratore di Castiglione Torinese, sarà un’opera preziosa per la Città e per 20 comuni metropolitani. La nuova infrastruttura sarà infatti in grado di fronteggiare le problematiche legate ai cambiamenti climatici come l’aumento significativo delle portate miste che il vecchio collettore non è più in grado di sostenere. Inoltre consentirà la manutenzione straordinaria dell’opera attualmente in uso e rappresenterà un importante contributo al disinquinamento ambientale evitando lo scarico delle acque miste e di prima pioggia nel Po attraverso il loro trasporto al Centro di Risanamento Acque SMAT a Castiglione.

L’idropolitana, che prevede un investimento di 140 milioni di euro sarà realizzata in quattro anni. I cantieri coinvolgeranno progressivamente i quartieri Barriera di Milano, San Salvario e Mirafiori interessando il Parco dell’Arrivore, via Botticelli, corso Taranto, via Corelli, via Bologna, via Varano, via Nievo, corso Massimo, il Parco del Valentino, corso Unità d’Italia, via Pio VII, corso Giambone, via Onorato Vigliani, via Artom e il Parco Colonnetti.

Nel corso dei lavori per la realizzazione dell’opera saranno anche operati interventi di bonifica relativi alla presenza di ordigni bellici della seconda guerra mondiale ed azioni di riqualificazione ambientale. In considerazione del valore ornamentale dell’area verde attualmente esistente infatti, si procederà a raddoppiare il numero degli arbusti attraverso la piantumazione di 730 nuovi alberi.

data aggiornamento 20 Gennaio 2022

Potrebbe interessarti anche:


SMAT AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO

Anche quest’anno SMAT conferma la propria partecipazione al Salone Internazionale del Libro con alcuni appuntamenti dedicati alla sostenibilità, all’educazione...

SMAT TECHNICAL SUPPLIER DELL’EUROVISION

Le aree dedicate ai giornalisti ed alle delegazioni del più grande evento di musica dal vivo saranno rifornite di...

A GIAGLIONE il 212° PUNTO ACQUA SMAT

Un nuovo chiosco SMAT in alta Valle di Susa: è stato installato a Giaglione in Frazione San Giuseppe 116....