ATTENZIONE AI FALSI ADDETTI SMAT


Nel territorio dell’area metropolitana torinese sono sempre più frequenti spiacevoli episodi di persone che, qualificandosi come tecnici SMAT, hanno chiesto di entrare nelle abitazioni. I casi più recenti sono stati registrati nei Comuni di Ciriè e di Grugliasco. SMAT invita la propria utenza a diffidare di coloro che si presentano presso le abitazioni dichiarando di dover riscuotere dei pagamenti della bolletta, effettuare dei controlli sull’acqua e/o interventi tecnici presso la singola abitazione. Non è prassi aziendale effettuare controlli a domicilio; normalmente il personale SMAT accede ai fabbricati solo per la lettura o la riparazione dei contatori senza avere la necessità di entrare nelle abitazioni. A riguardo si precisa che tutti gli addetti SMAT sono dotati di apposito tesserino, con il logo SMAT, sul quale sono riportati il numero di riferimento, la foto e il nome dell’addetto. In caso di dubbi, per avere conferma dell’intervento, si consiglia di contattare il Numero Verde 800-060 060 attivo 24 ore su 24.

Potrebbe interessarti anche:


SMAT ORGANIZZA IL WORKSHOP “EU VERSUS ITALIAN WATER MANAGEMENT”

Si svolgerà da remoto il prossimo 18 gennaio il seminario EU Versus Italian Water Management  organizzato da SMAT nell’ambito...

CERIMONIA ONLINE PER IL PREMIO PIEMONTE INNOVAZIONE

Si è conclusa con una premiazione online la quarta edizione del Premio Piemonte Innovazione, promosso da ANCI Piemonte per...

FALSI ADDETTI SMAT A SAN MAURO TORINESE

Nel territorio dell’area metropolitana torinese sono sempre più frequenti spiacevoli episodi di persone che, qualificandosi come tecnici SMAT, chiedono...