COME UTILIZZARE IL POS PRESSO I PUNTI ACQUA SMAT


La nuova modalità di pagamento consente, registrando la propria carta bancaria, postale, di debito, di credito o prepagata, il pagamento dell’acqua potabile frizzante, trattata e refrigerata prelevabile da tutti i Punti Acqua SMAT.
Le carte accettate sono: Pagobancomat, VISA, Maestro, Mastercard (dotate di lettura “contact-less”)
Al primo utilizzo è necessario registrare la propria carta di pagamento.
Per registrare la carta è necessario inserirla nel POS e premere il pulsante verde “START”. Se l’operazione non viene effettuata entro 15 secondi viene annullata. A registrazione avvenuta sul display comparirà il messaggio “credito 0,00”.
Per caricare, o ricaricare, con una carta già registrata occorre avvicinare la carta per consentire la lettura “contact-less” e trasferire il credito di 5,00 euro sul proprio “borsellino virtuale”. Al termine dell’operazione di ricarica compare il messaggio “ricarica eseguita correttamente”  
  Per attivare l’erogazione: inserire la carta e attendere il riconoscimento. Premere “START” (pulsante verde) ed estrarre la carta dal POS. Per ottenere l’erogazione procedere, come di consueto, premendo il pulsante presente sul chiosco.
Per terminare l’erogazione premere il pulsante “STOP”.
Per ulteriori informazioni è a disposizione, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30, il Numero Verde Assistenza Utenti 800 010 010.

data aggiornamento 16 Settembre 2019

Potrebbe interessarti anche:


A TORINO UN FESTIVAL DELL’ACQUA INTERNAZIONALE

La settima edizione del Festival dell’Acqua registra le presenze qualificanti di IWA, EurEau e APE e si connota così...

UN FOCUS SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI DA’ IL VIA AI LAVORI DEL FESTIVAL

Il Festival dell’Acqua ha finalmente preso il via. Ad aprire i lavori la sessione plenaria dedicata a Siccità e...

UNA FOLTA PRESENZA DI SINDACI E AMMINISTRATORI LOCALI ALL’APERTURA DEL FESTIVAL DELL’ACQUA

L’edizione torinese del Festival dell’Acqua si è aperta con una folta partecipazione di pubblico tra cui numerosi sindaci ed...