IL SISTEMA AQUASMART VINCE LA PRIMA EDIZIONE DI “INNOVATION FOR CHANGE”


Premiato a Torino fra le nuove start up il progetto del contatore “intelligente” che individua le perdite d’acqua Il progetto AQUASMART è un sistema che permette di ottenere una misura accurata dell’acqua erogata e facilita l’identificazione delle perdite, consentendo di intervenire in modo tempestivo. Individuato come “migliore idea di impresa messa a punto nell'ambito del progetto Innovation for Change'”, riceverà un contributo straordinario di 50.000 euro, stanziato dalla Fondazione Agnelli, nell'ambito delle celebrazioni per i 50 anni di attività, con l'obiettivo di sostenere il gruppo di lavoro a costituire una start up ed operare sul mercato. Lo ha deciso una giuria composta dal vice presidente della Fondazione Agnelli, John Elkann, dalla direttrice generale del Cern, Fabiola Gianotti, dal rettore del Politecnico Marco Gilli e dal presidente della Scuola di Alta Formazione al Management, Francesco Profumo. I giovani partecipanti, 50 studenti della Scuola di Alta Formazione al Management di Torino e dottorandi del Politecnico, hanno elaborato otto progetti in collaborazione con il Cern di Ginevra, con istituzioni e aziende, tra cui il ministero dello Sviluppo Economico, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo, Barilla, Enel e Smat. I progetti sono stati presentati nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Torino, il 20 giugno scorso, al Castello del Valentino. Oltre ad AQUASMART, i giurati hanno selezionato anche il progetto Demetra, sistema automatizzato di gestione delle risorse per il settore agricolo che, rilevando la misura esatta dell’umidità del suolo permetterà di adeguare l’utilizzo di fertilizzanti azotati; e, infine, Alfie, un sistema modulare di purificazione delle acque grigie e piovane attraverso la coltivazione di micro-alghe collocate sulle facciate degli edifici. I tre gruppi di lavoro parteciperanno gratuitamente all'European Innovation Academy, programma internazionale per start up tecnologiche che sarà ospitato dal Politecnico di Torino dal 10 al 29 luglio.
data aggiornamento 11 Maggio 2018

Potrebbe interessarti anche:


PASSEGGIATA ALL’INSEGNA DELLA BIODIVERSITA’ ALL’IMPIANTO DI DEPURAZIONE CENTRALIZZATO

Dopo il successo conseguito dalle visite guidate al depuratore di Castiglione Torinese in occasione delle Giornate FAI di Primavera,...

GRANDE PARTECIPAZIONE PER IL LABORATORIO SULL’IMPRONTA IDRICA DEDICATO AI RAGAZZI

Ha riscosso grande partecipazione il laboratorio per ragazzi promosso da SMAT in collaborazione con Hydroaid, nell’ambito degli appuntamenti del...

SALONE DEL LIBRO: SMAT ED HYDROAID INSIEME CON IL LABORATORIO PER LE SCUOLE YOULABWATER_NUOVA VITA IMMAGINARIA

Anche quest’anno SMAT sostiene il Salone Internazionale del Libro in qualità di Partner e, nell’ambito dell’offerta dedicate alle Scuole,...