IN PIEMONTE E’ NATA “WATER ALLIANCE”


Il patto di rappresentanza per la promozione e lo sviluppo della gestione pubblica del servizio idrico integrato è stato siglato da SMAT e da altre 10 aziende pubbliche “in house”, che servono un’utenza complessiva di oltre 3,5 milioni di abitanti: l’80 % circa della popolazione piemontese In un mercato sempre più competitivo, per fare fronte alle nuove esigenze di investimenti in infrastrutture e servizi, le aziende pubbliche del settore idrico piemontese hanno deciso di operare in sinergia, mettendo a fattor comune competenze e risorse nello sviluppo della ricerca e dell’innovazione. Con questi intenti, lo scorso 19 luglio, attraverso la firma di un contratto di rete, è ufficialmente nata Water Alliance – Sistema Piemonte: la rete di aziende che, facendo squadra intende ridurre i costi gestionali e incrementare il livello qualitativo dei servizi all’utenza. Tra le aziende che hanno sottoscritto il patto oltre a SMAT: l’ACDA - Azienda Cuneese dell’Acqua, l’Acqua Novara.VCO, l’Acquedotto della Piana di Asti, l’Acquedotto Valtiglione di Asti, l’ AMAG di Alessandria, l’AMC - Azienda Multiservizi di Casale Monferrato, l’AMV - Azienda Multiservizi di Valenza, il Consorzio dei Comuni per l’Acquedotto del Monferrato, il Cordar Biella Servizi ed il SISI - Società Intercomunale dei servizi idrici di Alba. “Il Contratto di rete - precisa il portavoce di WA, Paolo Romano, nonché Amministratore delegato di SMAT - è uno strumento innovativo che consentirà a queste aziende che vantano un forte radicamento sul territorio di conseguire una maggiore efficienza gestionale. Un esempio concreto si rifletterà nelle gare per le forniture di beni e servizi: dall’energia elettrica, al carburante per le vetture di servizio, ai sistemi informatici ma anche ai prodotti chimici impiegati per il trattamento delle acque”. Il Contratto verrà inviato a tutte le Autorità d’Ambito di pertinenza, alla Regione e alla Città Metropolitana Torinese.
data aggiornamento 11 Maggio 2018

Potrebbe interessarti anche:


CINEMAMBIENTE 2024: ASSEGNATO A THE FEAST IL PREMIO SMAT PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO INTERNAZIONALE

È giunta al temine domenica 9 giugno la 27^ edizione del Festival Cinemambiente che, quest’anno, ha visto la presentazione...

SPORTELLO SMAT A CASTELLAMONTE

L’ufficio si trasferisce presso il Palazzo Comunale, in piazza Martiri della Libertà 28.   A seguito di accordi con...

SMAT SI RICONFERMA PARTNER DI CINEMAMBIENTE

Ha preso il via martedì 4 giugno a Torino la ventisettesima edizione del Festival CinemAmbiente, uno dei più importanti...