LE RICERCHE “SPAZIALI” DI SMAT TRA GLI ARGOMENTI DEL FESTIVAL DEDICATO ALL’INNOVAZIONE E ALLA SCIENZA


Prende avvio dal 12 al 19 ottobre il Festival dell’Innovazione e della Scienza, la Rassegna dedicata ad un pubblico eterogeneo che coinvolge i comuni di Settimo Torinese, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Pino Torinese, Rivoli e San Mauro.

Giunta alla settima edizione, l’iniziativa vanta un calendario di oltre 400 appuntamenti legati dal tema “Tempo al tempo”.

Il Festival offre a SMAT l’opportunità per mantenere un dialogo aperto con i più giovani, coinvolti in workshop, conferenze, approfondimenti e laboratori di carattere scientifico e rappresenta l’occasione per mostrare le numerose attività realizzate dal Centro Ricerche aziendale nel campo dell’innovazione tecnologica.

Tra i progetti più significativi in ambito spaziale: BIOWYSE, un sistema integrato per il controllo in tempo reale della biocontaminazione nei sistemi idraulici e sulle superfici umide a bordo dell’ISS e PERSEO (Personal Radiation Shielding for intErplanetary missiOns), una tuta ad acqua di radioprotezione, indossabile per mitigare gli effetti delle radiazioni cosmiche sugli astronauti.

Di quest’ultimo, SMAT ha curato la fase di progettazione e realizzazione della tuta e delle sacche che sono contenute all’interno dell’indumento e che costituiscono, con i loro 40 litri d’acqua, la parte schermante.

All’incontro Viaggi nello spazio-tempo tra scienza e futuro, in calendario mercoledì 16 ottobre alle 18 presso la Biblioteca Archimede di Settimo, interverrà la ricercatrice Francesca Bersani del Centro Ricerche SMAT.

Il sito sarà allestito con le mostre “Ricerca Applicata e Innovazione” e “L’acqua di Volo SMAT”.

L’attività di ricerca legata all’acqua destinata agli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale iniziata nel 2008 prosegue tutt’oggi con l’obiettivo di migliorare le tecniche di controllo e conservazione dell’acqua, in vista delle future missioni spaziali a lungo raggio.

Nell’ambito del Festival, SMAT ha infine partecipato all’istituzione del Premio Archimede che sarà assegnato ai progetti più innovativi presentati dalle scuole nella specifica sezione.

Potrebbe interessarti anche:


AL VIA LA CAMPAGNA UTILITALIA A SOSTEGNO DELL’ACQUA DEL RUBINETTO

Giovedì 10 ottobre, in concomitanza con l’apertura del Festival dell’Acqua a Venezia, Utilitalia la Federazione delle imprese idriche, ambientali...

SMAT ALLA FIERA FRANCA DI OULX

Da parecchi anni SMAT partecipa alla Fiera Franca di Oulx. Un appuntamento che coniuga storia, radici e presente, per...

A ROMA IL FORUM NAZIONALE DI LEGAMBIENTE SULLA GESTIONE SOSTENIBILE DELLA RISORSA IDRICA

Tutela, riduzione degli sprechi e riuso: i temi fondamentali dell’evento svoltosi a Roma, lo scorso 3 ottobre. Una giornata...