L’IMPIANTO DI DEPURAZIONE DI CHIVASSO A SERVIZIO DELL’ECOLOGIA CIRCOLARE


Martedì 19 gennaio, l’impianto di depurazione SMAT sito a Chivasso ha ospitato un evento inaugurale alla presenza dei rappresentanti di Comune, Città Metropolitana e Regione Piemonte.

Il complesso industriale di frazione Arianasso è stato infatti oggetto di un’attività di ristrutturazione e potenziamento che, “nella logica dei valori di un’ecologia circolare - come ha sottolineato il Presidente SMAT, Paolo ROMANO - consente di raccogliere il percolato dalle vasche della discarica situata in Regione Pozzo direttamente sulla rete fognaria e di recapitarlo a questo impianto ad elevatissima tecnologia. “Un intervento - ha proseguito ROMANO - che premia il territorio, garantendo lo smaltimento dei liquami in maniera sicura e nel pieno rispetto della tutela ambientale”. Video intervista

L’Amministratore delegato SMAT Marco RANIERI ha posto l’attenzione sui vantaggi non solo ambientali ma anche economici del nuovo percolatodotto, che, abbattendo il traffico su gomma delle autobotti permette un risparmio di circa 1 milione di euro sui costi di trasporto.

Il Sindaco Claudio CASTELLO ha voluto evidenziare come “il percolatodotto inserito nel sistema fognario rappresenti una svolta innovativa nella gestione delle discariche”. “Grazie alla sinergica attività fra tutti i soggetti coinvolti - ha concluso il Primo cittadino - è stato possibile realizzare il primo impianto di questo genere in Provincia di Torino. Un impianto che assume maggior significato alla luce dei problemi ambientali che, in questo momento, la Città di Chivasso si trova ad affrontare”.

Presenti all’iniziativa oltre ai vertici SMAT e alla giunta comunale, anche i consiglieri regionali Alberto AVETTA e Gianluca GAVAZZA, il vice sindaco della Città Metropolitana Marco MAROCCO, e l’amministratore delegato di Seta, Marco ROSSI.

 

Potrebbe interessarti anche:


CORONAVIRUS: NUOVO ACCORDO SMAT-ARPA PIEMONTE SU MONITORAGGIO ACQUE REFLUE

In un contesto contingentato a causa della pandemia in corso, SMAT e ARPA Piemonte hanno siglato un protocollo d’intesa...

AL PLANETARIO DI TORINO IN MOSTRA L’ACQUA DELLE MISSIONI SPAZIALI

Dopo la lunga pausa determinata dalle misure di contenimento della pandemia, Infini.to – Planetario di Torino ha riaperto al...

SMAT PARTNER DEL PROGETTO EUROPEO CALLISTO H2020

SMAT è uno dei 16 partners che il Centro Satellitare dell’Unione Europea ha selezionato nel mondo dell’Industria, dell’Università e...