NESSUNA PENALITA’ PER IL PAGAMENTO DELLE BOLLETTE AGLI UTENTI CHE UTILIZZANO GLI UFFICI POSTALI, BANCARI O GLI SPORTELLI AZIENDALI


L’azienda non applicherà alcuna penalità dovuta al ritardo di pagamento delle bollette aventi scadenza dal 10 marzo al 15 aprile 2020.

 

In relazione alle recenti disposizioni governative che limitano gli spostamenti delle persone, SMAT, al fine di agevolare gli Utenti che utilizzano gli uffici postali, bancari o gli sportelli aziendali per effettuare i pagamenti delle bollette, comunica che, fino al prossimo 15 aprile, non applicherà alcuna penalità dovuta al ritardo di pagamento delle bollette aventi scadenza dal 10 marzo al 15 aprile 2020.

L’azienda, in ogni caso, invita l’utenza a privilegiare le modalità di pagamento on line attraverso Home Banking, Cbill, Sportello on-line SMAT utilizzando il proprio pc, tablet o smartphone.

Potrebbe interessarti anche:


LUNEDI’ 1° GIUGNO 2020 CHIUSI GLI SPORTELLI SMAT

La SMAT comunica ai propri utenti che lunedì 1° giugno gli uffici e gli sportelli della sede di Torino...

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E RIDUZIONE DELLE EMISSIONI: DA SMAT UN NUOVO CONTRIBUTO A FAVORE DELL’AMBIENTE

Alla fine dello scorso gennaio, sono stati analizzati dal Politecnico di Torino i dati di funzionamento del Sistema DEMOSOFC,...

IL MAcA RIPARTE IN SICUREZZA E DEDICA IL GIOVEDI’ ALL’ACQUA

Con la fase 2 dell’era Covid-19 è ripartita anche la cultura ambientale e, lo scorso 19 maggio, il Museo...