SMAT ADOTTA LE TELELETTURA DEI CONTATORI DELL’ACQUA


L’area metropolitana torinese sarà la prima in Italia ad essere dotata di contatori intellingenti: oltre 440 mila, un progetto che sarà realizzato in cinque anni, con un investimento di 60 milioni di euro.

SMAT ha messo a punto un sistema per la lettura dei contatori da remoto, “telelettura”: il protocollo LoRaWAN (Long Range Wide Area Network), individuato dal Centro Ricerche SMAT come la soluzione applicativa ideale poiché utilizza una porzione ridottissima di banda, sufficiente a trasmettere alcune volte al giorno la «stringa» di dati contenente la matricola del contatore, la data e l’ora della lettura ed i valori di consumo: qualche millisecondo di comunicazione che si traducono in bassi consumi energetici, emissioni di radiofrequenze pressoché nulle ad elevati raggi di comunicazione (circa 2 km nelle aree ad alta densità di popolazione e fino a 15 km in campo aperto).

Solo per coprire i 38 mila contatori che rilevano i consumi dei torinesi saranno installate circa un migliaio di antenne, che saranno posizionate preferibilmente presso le infrastrutture di proprietà dell’azienda presenti sul territorio.

Quando la rete sarà attiva, SMAT potrà passare a bollettazioni anche bimestrali, riducendo il valore della singola bolletta e sarà possibile individuare le perdite idriche con maggiore tempestività e più precisione.

Uno sviluppo successivo del progetto è rappresentato dalla possibilità di registrare sulla rete SMAT anche i contatori «divisionali» a servizio delle famiglie: la rete potrà leggere anche i contatori delle singole unità abitative, il sistema informatico sarà in grado di inviare al condominio la ripartizione dei consumi da addebitare nelle spese ed allertare l’amministratore del condominio in caso di consumi anomali. Sarà sufficiente che il singolo condominio installi dei contatori divisionali “fiscali”, già predisposti per la trasmissione del dato e richieda a SMAT l’attivazione del servizio.

Potrebbe interessarti anche:


SMAT OSPITA LO SPETTACOLO “STORIE D’ACQUA – MEDITAZIONI SUL CLIMA”

Il Padiglione dell’Acqua SMAT sarà la sede di uno degli spettacoli dell’Earthink Festival, la rassegna che, per prima in...

I PUNTI ACQUA SMAT RAGGIUNGONO QUOTA 200

Con l’inaugurazione del Punto Acqua di Verolengo, installato in frazione Casabianca, i chioschi per la distribuzione dell’acqua a km0...

NUOVO PUNTO ACQUA SMAT PER LA CIRCOSCRIZIONE 1

Dal 15 luglio, in corso Galileo Ferraris angolo corso Duca D’Aosta è arrivato il secondo Punto Acqua SMAT della...