UN’INDAGINE SULLE REALTA’ ECONOMICHE LOCALI


Nello speciale TOP 500, l’inserto pubblicato da La Stampa, il quotidiano torinese riprende i risultati della ricerca condotta da PwC, PricewterhouseCoopers, sulle caratteristiche delle realtà economiche locali: una classifica che vede SMAT al 34° posto.

Il network mondiale che si occupa di servizi fiscali, legali e di revisione contabile ha valutato la condizione patrimoniale e reddituale del tessuto produttivo, coinvolgendo anche il mondo accademico e della ricerca, per stilare la classifica delle aziende leader. Nell'ambito della ricerca condotta dai professori Fabrizio Bava e Melchior Gromis di Trana del dipartimento di Management dell’Università di Torino e PwC sono stati raccolti ed analizzati i dati di natura economico-finanziaria delle maggiori aziende con sede legale in Torino e provincia, classificandole per valore della produzione 2017.

SMAT garantisce stabilità occupazionale a 989 addetti (dato al 31/12/2017) e nel panorama delle utility è tra le realtà più significative a livello europeo e nazionale, dove si colloca al 4° posto.

Potrebbe interessarti anche:


NUOVE ASSUNZIONI IN SMAT

SMAT ha pubblicato un bando per la selezione di 8 operatori tecnici, 7 specializzati nella manutenzione degli impianti elettrici...

PREMIO PUNTO ACQUA 2019

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, SMAT consegnerà il Premio Punto Acqua ai Comuni il cui chiosco ha registrato...

IL CONTRIBUTO DI SMAT ALLA SPACE ECONOMY PIEMONTESE: SE NE DISCUTE A BIENNALE DEMOCRAZIA

“Visibile, Invisibile” è il tema della VI Edizione della Rassegna Biennale dedicata alla Democrazia che, dal 27 al 31...