WORKSHOP “EU VERSUS ITALIAN WATER MANAGEMENT”


Si è svolto da remoto lo scorso 18 gennaio il seminario EU Versus Italian Water Management  organizzato da SMAT nell'ambito delle offerte formative del progetto europeo AQUALITY InterInterdisciplinar cross-sectoral approach to effectively address the removal of contaminants of emerging concern from water, lo studio che si propone di ricercare metodi, trattamenti e materiali sostenibili dal punto di vista economico e ambientale per rimuovere gli inquinanti emergenti dall'acqua.

Destinato ai dottorandi del progetto, ai laureati, agli studenti e a tutti coloro interessati alle sfide che il servizio idrico integrato è chiamato ad affrontare nella logica di Sviluppo Sostenibile e di tutela delle risorse, il workshop ha illustrato diversi aspetti della governance italiana dell’acqua ed in particolare le risposte di SMAT alle emergenze ambientali.

Tra i temi trattati: gli sviluppi delle direttive europee sulle acque potabili e su quelle reflue, la protezione delle risorse idriche sotterranee, i Piani di Sicurezza dell’Acqua, le nuove tecnologie per rilevare le perdite nelle reti o per ridurre l’impronta di carbonio dei processi di trattamento, il legame tra servizio idrico ed energia.

Programma del webinar.

data aggiornamento 20 Gennaio 2021

Potrebbe interessarti anche:


LA TUTELA DEI CAMPI POZZI – METODOLOGIE INTEGRATE PER LA GESTIONE E LA SALVAGUARDIA DELLA RISORSA IDRICA

I RISULTATI DELLA RICERCA Giovedì 2 dicembre alle ore 10,00 presso il Padiglione dell’Acqua della sede SMAT di corso...

È A BRUINO IL 205° PUNTO ACQUA SMAT

Da martedì 16 novembre anche i cittadini di Bruino potranno prelevare presso il nuovo Punto Acqua SMAT l’acqua refrigerata...

PREMIO PIEMONTE INNOVAZIONE: SMAT TRA I SOSTENITORI

Giunge alla quinta edizione con numeri da record l’iniziativa promossa da Anci Piemonte in collaborazione con ANFoV. Il riconoscimento,...