SMAT PARTNER DEL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO TORINO EXTRA


L’azienda ha confermato il proprio sostegno all’edizione “Extra” 2020 del Salone del Libro che si è proposta in una veste straordinaria.
L’emergenza sanitaria in atto non avrebbe consentito di realizzare l’evento nei padiglioni del Lingotto, ma Torino, il Piemonte e l’intero mondo culturale italiano non potevano rinunciare ad uno degli appuntamenti simbolo del mese di maggio. SMAT forte del proprio legame con il territorio e del proprio ruolo di traino per la ripresa ne era ben consapevole e, non volendo rinunciare all’appuntamento, ha confermato la propria partnership al Salone.

Nella situazione contingente che ha richiesto un salone in streaming, con incontri in diretta o registrati, SMAT ha realizzato un contributo video che è stato trasmesso nel corso degli appuntamenti che si sono susseguiti da venerdì a domenica. “Lo spot evidenzia l’indispensabilità dell’acqua, la sua importanza e la sua pervasività nella vita di ciascuno, enfatizzando non solo il valore dell'acqua ma anche la presenza di un'azienda che, in epoca di lockdown, ha continuato e continua ad operare per fornire un servizio indispensabile”, ha sottolineato Paolo Romano, Presidente del Gruppo SMAT.

Offrendo uno spaccato del particolare momento storico il video presenta la città nella sua immobilità, le strade vuote ma, grazie all’acqua - inarrestabile - la vita continua. Non si può fare a meno dell’acqua per garantirsi l’igiene, oggi di vitale importanza, non si può fare a meno dell’acqua per ritrovare il piacere dei piccoli gesti quotidiani. Il video si chiude mostrando un bambino (il futuro, la speranza) immerso nell’acqua di casa, ad evocare la speranza che il momento di riflessione offerto dal Salone rappresenti un punto di riferimento per tutti coloro che vorranno trovarvi un impulso per guardare al futuro con rinnovata fiducia.

L'edizione straordinaria della manifestazione è stata dedicata alle vittime del virus, ai loro parenti, al personale medico e paramedico, una dedica alla quale SMAT non poteva che associarsi per le difficoltà affrontate dalla comunità in questi mesi e per il coinvolgimento diretto dell’azienda nel quotidiano.

Potrebbe interessarti anche:


LUNEDI’ 1° GIUGNO 2020 CHIUSI GLI SPORTELLI SMAT

La SMAT comunica ai propri utenti che lunedì 1° giugno gli uffici e gli sportelli della sede di Torino...

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E RIDUZIONE DELLE EMISSIONI: DA SMAT UN NUOVO CONTRIBUTO A FAVORE DELL’AMBIENTE

Alla fine dello scorso gennaio, sono stati analizzati dal Politecnico di Torino i dati di funzionamento del Sistema DEMOSOFC,...

IL MAcA RIPARTE IN SICUREZZA E DEDICA IL GIOVEDI’ ALL’ACQUA

Con la fase 2 dell’era Covid-19 è ripartita anche la cultura ambientale e, lo scorso 19 maggio, il Museo...