SMAT PULISCE LE RETI IDRICHE CON IL GHIACCIO


La nuova tecnologia è stata testata all’acquedotto di Avigliana Si chiama Ice pigging ed è un sistema utilizzato per pulire le condotte dell’acqua potabile attraverso il ghiaccio. La tecnologia innovativa, consiste nel ripulire senza rimuovere, i tubi della rete dai sedimenti depositati nel tempo e senza aggiungere additivi ma, servendosi di un macchinario che immette nelle condotte a bassa temperatura cristalli di ghiaccio e sale. L’Ice pigging utilizzando il normale fluire dell’acqua per immettere la soluzione di acqua salata al 5% e ghiaccio presenta il doppio vantaggio di non necessitare di scavi ed interventi meccanici sulla rete e di non essere nocivo alla salute. “La sperimentazione fatta ad Avigliana è stata la prima eseguita in Piemonte, con lo scopo di evitare i problemi legati all’intorbidimento dell’acqua “ – ha detto Paolo Romano, Amministratore delegato SMAT, in occasione della pulitura della condotta. “Questa tecnologia – ha proseguito – viene impiegata all’estero con ottimi risultati ma ha costi di gestione molto elevati, quindi bisognerà aspettare i risultati delle analisi per verificare l’efficienza del trattamento e decidere se proseguire in questa direzione”.
data aggiornamento 11 Maggio 2018

Potrebbe interessarti anche:


PASSEGGIATA ALL’INSEGNA DELLA BIODIVERSITA’ ALL’IMPIANTO DI DEPURAZIONE CENTRALIZZATO

Dopo il successo conseguito dalle visite guidate al depuratore di Castiglione Torinese in occasione delle Giornate FAI di Primavera,...

GRANDE PARTECIPAZIONE PER IL LABORATORIO SULL’IMPRONTA IDRICA DEDICATO AI RAGAZZI

Ha riscosso grande partecipazione il laboratorio per ragazzi promosso da SMAT in collaborazione con Hydroaid, nell’ambito degli appuntamenti del...

SALONE DEL LIBRO: SMAT ED HYDROAID INSIEME CON IL LABORATORIO PER LE SCUOLE YOULABWATER_NUOVA VITA IMMAGINARIA

Anche quest’anno SMAT sostiene il Salone Internazionale del Libro in qualità di Partner e, nell’ambito dell’offerta dedicate alle Scuole,...