SMAT SOSTIENE L’EDIZIONE SPECIALE DI CINEMAMBIENTE


Arriva dal 1° al 4 ottobre il 23esimo Festival Cinemambiente con un’edizione speciale e di forte attualità in cui il tema dell’emergenza sanitaria globale porta ad interrogarsi maggiormente su alcune questioni “urgenti” quali la connessione tra pandemia e cambiamenti climatici.

A causa dell’influenza che questi ultimi hanno sulla risorsa idrica sia in termini di disponibilità sia in termini di qualità per uso potabile, SMAT, in qualità di gestore attento alla sostenibilità del servizio erogato, affronta la crisi climatica redigendo piani di emergenza mirati e operando veri e propri interventi strutturali.

L’impegno di SMAT, teso al miglioramento della qualità del servizio e alla tutela dell’elemento acqua, sarà documentato in occasione del Festival attraverso la proiezione di alcuni filmati istituzionali.

Presso le sale del Cinema Massimo l’azienda allestirà inoltre la campagna di comunicazione Bevi Responsabilmente.

Potrebbe interessarti anche:


NUOVO PUNTO ACQUA SMAT PER PINEROLO

È attivo da martedì 20 ottobre il secondo Punto Acqua SMAT di Pinerolo, collocato nella frazione di Riva. Il...

IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO DI SMAT A SOSTEGNO DELLA “CITTA’ INTELLIGENTE”

Tra gli appuntamenti del Festival dell’Innovazione e della Scienza, giovedì 15 ottobre alle 18, presso la Biblioteca Archimede di...

BORRACCETTE PER L’ACQUA A KM 0: UN PROGETTO SMAT, ATO3 E I COMUNI SERVITI

Nel corso dell’ultima Assemblea dei Soci il Presidente SMAT, Paolo Romano, ha presentato il progetto per la realizzazione di...