SMAT SPEGNE LE LUCI PER “M’ILLUMINO DI MENO”


Venerdì 1° marzo sarà la giornata del Risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar in onda su Radio 2.

 L’edizione 2019 è dedicata all'economia circolare. Parole d’ordine: ridurre, riutilizzare, recuperare.

 Nella logica dell’economia del riciclo, SMAT contribuisce alla riduzione delle emissioni di inquinanti, così come previsto dal protocollo di Kyoto, attraverso l’autoproduzione di energia.

Questa viene ottenuta per il 73 % attraverso il biogas ricavato nella fase di depurazione delle acque reflue e per il 27 % dallo sfruttamento del salto idrico della condotta del Pian della Mussa e dal Parco Fotovoltaico installato presso l’impianto di risanamento acque di Castiglione Torinese.

Nel 2018, grazie al biogas derivato dai processi di depurazione, SMAT ha prodotto circa 77.100 GJ di energia elettrica e circa 70.200 GJ di energia termica, evitando l’emissione in atmosfera di 12.900 tonnellate di CO2.

La produzione di energia elettrica da impianto idroelettrico e da fotovoltaico hanno invece consentito un risparmio complessivo di 3.300 tonnellate di CO2.

A sostegno dell’iniziativa “M’Illumino di Meno”, SMAT spegnerà le insegne e le luci della facciata d'ingresso della Sede centrale, dell'Impianto del Po e del Centro Ricerche a Torino e del Centro di Risanamento Acque a Castiglione Torinese.

Potrebbe interessarti anche:


VISITE GUIDATE E LABORATORI DIDATTICI AL CENTRO DI RISANAMENTO ACQUE

Ritorna anche quest’anno il consueto appuntamento aziendale Impianti aperti destinato alla cittadinanza. Domenica 19 maggio, dalle 14.00 alle 18.30,...

SMAT SOSTIENE LA RUN FOR PARKINSON’S

Domenica 12 maggio migliaia di persone, in differenti città italiane e del mondo hanno camminato, marciato, corso per una...

SMAT TRA I PROTAGONISTI DEL FESTIVAL DELL’ACQUA

Sostenitrice e partner della Rassegna, SMAT sarà presente all’interno del programma con diversi appuntamenti. In particolare 3 incontri affronteranno...