VISITE GUIDATE PER LE SCOLARESCHE AGLI IMPIANTI SMAT


Impegnata a promuovere la cultura della sostenibilità soprattutto tra le nuove generazioni, SMAT si rivolge da diversi anni al mondo della scuola supportando in particolare progetti didattici e interventi formativi finalizzati al rispetto e alla tutela della risorsa idrica.

Tra le attività educative dedicate agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado, SMAT organizza nel corso dell’anno le visite guidate agli impianti aziendali.

Attraverso il metodo ispirato ai principi della divulgazione scientifica con nozioni di chimica ed informatica, i tecnici aziendali mostrano da vicino ai ragazzi il servizio idrico integrato, promuovendo la conoscenza delle proprietà chimico-fisiche dell’acqua e delle tecnologie nei processi di potabilizzazione e quella dei processi di depurazione e delle tecnologie utilizzate per il recupero e la distribuzione dell’acqua depurata.

Le visite sono supportate ed integrate dalla proiezione di filmati che illustrano l’attività aziendale e agli insegnanti vengono messi a disposizione materiali e schede didattiche.

Il numero massimo di visitatori consentito è di 50 ragazzi.

È possibile prenotare le visite contattando il Servizio Pubbliche Relazioni SMAT all’indirizzo email pr@smatorino.it.

Per le scuole primarie SMAT propone invece la visita al MAcA, presso il quale un intero piano è dedicato alla risorsa idrica e dove i più piccoli possono cimentarsi con stimolanti e divertenti laboratori sull’acqua.

Potrebbe interessarti anche:


EDUCAZIONE ALIMENTARE E SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE: DAL CIBO SI IMPARA!

Nasce dalla campagna di sensibilizzazione verso l’uso dell’acqua del rubinetto tra la popolazione scolastica l’adesione di SMAT al progetto...

MARTEDI’ 31 DICEMBRE 2019: APERTI GLI SPORTELLI SMAT

La SMAT comunica ai propri utenti che martedì 31 dicembre gli uffici e gli sportelli aziendali saranno aperti al pubblico...

GLI STUDENTI DI PIAZZA DEI MESTIERI IN VISITA AL CIRCUITO ESPOSITIVO SMAT SULL’ARTE CIRCOLARE

Il 2020 è alle porte e la Città si prepara ad accogliere l’iniziativa Torino 2020 Capitale dell’Economia Circolare. Nell’attesa,...